mercoledì 20 novembre 2013

Torta di rose alla nutella con l'impasto base nr.2 della Cuochina

L'impasto base nr.2 della Cuochina è un'ottima pasta brioches semplice da fare così ho pensato alla torta di rose alla nutella golosissima e soffice come una nuvola .
Questo goloso dolce e' dedicato a Marika, la ragazza di mio figlio che si è laureata a pieni voti, bravissima !!!!!!

Ingredienti:

  • 110gr di licoluva molto attivo
  • 240gr di farina di forza
  • 80gr di latte freddo
  • 60gr zucchero
  • 60gr tuorli freddi
  • 80gr burro morbido
  • Nutella quanto basta 
  • Un pizzico di sale
  • Mezza bacca di vaniglia 

Per il poolish con il ldb:

  • 55gr di farina di forza
  • 55gr di acqua
  • 3gr di lievito di birra disidratato
Mescolare bene tutti gli ingredienti del poolish e mettere in un recipiente molto grande, non serve impastare deve risultare una cremina ben amalgamata, mi raccomando di non aggiungere altra farina.
Lasciare lievitare, deve triplicare e risultare un impasto molto gonfio e pieno di bolle. L'ho messo nel forno spento con la luce accesa, quindi a circa 24 gradi e ci è voluto meno di un'ora. Questo è il "finto licoli".
Adesso bisogna procedere come spiego nella ricetta qui sotto che rimane esattamente uguale, l'unica cosa che varia sono i tempi di lievitazione. 
Per questa ricetta il mio consiglio e' di partire al mattino e tenere d'occhio i tempi di lievitazione.

Procedimento per entrambi i modi :
Nella planetaria mettere il latte, lo zucchero, i tuorli e il licoli, mischiare gli ingredienti poi aggiungere la farina, impastare con il gancio amalgamando bene tutti gli ingredienti. 
Far riposare per trenta minuti (autolisi) riprendere l'impasto, aggiungere il sale e poco alla volta il burro.
Impastare bene per circa 15 minuti finché l'impasto è ben incordato.
Mettere l'impasto in una ciotola grande leggermente unta, coprire con la pellicola e mettere a lievitare al caldo (io nel forno spento con la luce accesa) fino al raddoppio. 
Ho impastato alle 17 e ho formato la torta alle ore 23.
Sul tavolo appena infarinato ho steso la pasta (con le mani) in un rettangolo, ho spalmato sopra un generoso strato di nutella e arrotolato ben stretto formando così un salame lungo che ho tagliato in 8 pezzi e li ho disposti in una tortiera imburrata da 26 cm, distanziati l'uno dall'altro e ho coperto con la pellicola. Ho lasciato lievitare tutta la notte. Alle 6, con mio grande stupore. la pasta aveva coperto tutta la tortiera, ho acceso il forno e quando è arrivato a 180 gradi ho infornato per circa 30 minuti, fino a cottura. 
In forno la torta e' cresciuta ancora parecchio diventando sofficissima. Ho usato le uova e il latte freddi perché ha bisogno di essere impastata a lungo, in questo modo non si scalda l'impasto.
E' piaciuta tantissimo......                                        
Guardate quanto e' soffice!!!!!
 
E'golosissima!!!!!
                                                                              

Per la màdia dei lievitati della Cuochina



14 commenti:

  1. Che bella!!! Mi sembra adattissima per festeggiare la laurea di Marika, per lei che è stata tanto brava!!!
    Anche a me piace molto l'impasto base nr 2 della Cuochina, tu lo hai usato meravigliosamente.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna grazie di cuore !!!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  2. Sono arrivata di corsa prima che sparisse questa bellissima torta di rose, vado a metterla nella mia màdia.
    Un abbraccio e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cuochina grazie, te l'affido con vero piacere !!!!!
      Un bacioneeee ;-)))

      Elimina
  3. -.- sei cattiva!!! arrrrrr buonisssssssimaaaaa!!! e soffice!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Viky grazie, io cattiva? Noooo sono buona come questa torta ahahah !!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  4. Ma ci credi che non l'ho mai ancora fatta la torta di rose???? Mi sa che mi spaventa un pò la dimensione, così da torta appunto!!
    La tua è venuta benissimo, soffice soffice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Sara, dai prova sono sicura che ti uscirà benissimo !!!!
      Un bacione :-))

      Elimina
  5. E ci credo che è golosissima!!! Solo a guardarla fa venire fame!!!

    RispondiElimina
  6. U must...ricetta spiegata benissimo. E' venuta davvero bene...eccezionale!!!

    RispondiElimina
  7. augurissimi a Marika! una dedica mooooolto golosa!!

    RispondiElimina
  8. complimenti per la laurea di Marika e complimenti Nadia per questa torta di rose, sofficissima e golosissima!! la adoro giààà!!! :) un abbraccio

    RispondiElimina
  9. si può fare il giorno prima?

    RispondiElimina
  10. Si ma la devi tenere in una tortiera a chiusura ermetica !!!!!
    Un abbraccio :-)))

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...