martedì 12 febbraio 2013

Pane tricolore con l'impasto base nr 4 della Cuochina

Ho preparato questo pane tricolore con l'impasto base nr 4  della Cuochina. E' un pane molto profumato che ha riscosso molto successo nella mia famiglia.

I panini bianchi sono con la ricotta, buonissimi, sanno di latte. I panini rossi sono con il concentrato che ho fatto l'estate scorsa con i pomodori del mio orto. I panini verdi sono con gli spinaci ma dovevo frullarli meglio. Ho fatto tre impasti separati con gli ingredienti dell'impasto base nr 4 
Ingredienti
  • 200gr farina di forza
  • 90gr acqua
  • 80gr licoli molto attivo
  • 80gr ricotta (per l'impasto bianco)
  • 80gr concentrato di pomodoro (per l'impasto rosso)
  • 80gr spinaci (per l'impasto verde)
  • 25gr di zucchero
  • 16gr burro morbido
  • 4gr di sale
 Il procedimento e' sempre lo stesso ho mischiato prima i liquidi e le puree , aggiunto il licoli , miscelato bene poi per i due impasti colorati ho aggiunto metà farina, il sale e  la rimanente farina. Ho lasciato li l' impasto , ho coperto con la pellicola e messo a lievitare nel forno spento con la luce accesa tre ore , poi ho infilato le ciotole in una busta di plastica e ho messo in frigo tutta la notte. Al mattino ho formato i pani e ho lasciato lievitare per sei ore. Cotto in forno a 200 per circa 15 minuti i panini e 25 il filone . Per l'impatto alla ricotta ho usato la planetaria, ho mischiato al licoli la ricotta l'acqua la farina impastato per due minuti , riposare 30 minuti autolisi, impastato ancora per circa 15 minuti messa in una ciotola unta d ' olio e poi ho fatto come sopra. 
Tutti e tre sono morbidissimi e il profumo non posso farlo sentire.... ma è fantastico. Per il filone ho preso tre parti uguali da ogni impasto, li ho stesi della stessa misura poi li ho sovrapposti e arrotolati.
L'ho avvolto nella carta forno, non stretto solo per dare una forma (durante la lievitazione ha rotto i bordi, incredibile), che ho tolto prima di infornare, ma ho faticato, la prossima volta ungerò leggermente la carta con l'olio. 
 Avendo tanti impasti da portare avanti, i due impasti colorati li ho solo mescolati come si fa con il pane senza impasto.  L'impasto nr  4 è' fantastico, mi piace molto.


Per la madia dei lievitati della Cuochina
 

7 commenti:

  1. Ma grazie carissima Nadia, è molto bello questo pane tricolore. E' un'idea fantastica unire insieme questi tre sapori diversi.
    Lo porto di filato nella mia màdia, ma solo dopo averne assaggiata una fetta :))

    RispondiElimina
  2. Che pane sfizioso e goloso!!! Grazie Nadia!

    RispondiElimina
  3. Intrigante il pane tricolore, brava!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  4. Care , Cuochina, Anna, Giovanna , Vittoria, grazie per i vostri complimenti e il sostegno che mi date ciao ciao : )

    RispondiElimina
  5. Ciao Nadia,
    passa da me c'è un pensiero per te!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Che bello e quant'è soffice questo pane colorato! Sei proprio brava!

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...